#433

inteso
Partecipante

Stessa identica situazione da queste parti…. speriamo che ci sia una via di uscita… che non sia il downgrade a windows 7-8-8.1
Ho messo anche io l’impostazione “PC nella rete locale” ma credo che non sia la soluzione finale.
Non capisco perchè un utente non possa decidere se e quando installare gli aggiornamenti, a maggior ragione se sono su SO di macchine client che magari non necessitano di aggiornamenti giornalieri.

Una ulteriore scoperta, guardando i log dei PC aggiornati alla Anniversary…. (e che quindi non hanno più la possibilità di disabilitare il servizio di Update) ho notato traffico anomalo vs questo indirizzo http://tlu.dl.delivery.mp.microsoft.com/filestreamingservice/files/7e848764ecc……. CASUALMENTE in questi PC (tutti sotto ENDIAN Proxy) non riescono a scaricare gli aggiornamenti; non so a cosa si riferisca l’indirizzo sopra detto…. ma a giudicare da questo thread sembrerebbe una incompatibilità del sistema di update di windows 10 con i PROXY linux… allora provo a disabilitare il proxy e anche gli aggiornamenti che prima andavano in errore ora vengono scaricati correttamente e installati.

Io vorrei capire come arginare il problema SPERANDO che prima o poi Microsoft metta una pezza a tutto questo direttamente partendo dal suo SO.
Saluti a tutti

PS darei un occhio anche a quelli della concorrenza di Untangle che nel loro forum hanno tentato di impostare una lista di indirizzi da mettere nella blacklist per evitare proprio giga e giga di traffico inutile e potenzialmente dannoso. Questo il link al thread